Idea Weekend: Gubbio e il lago Trasimeno

Umbria, terra di colline e vigneti, borghi medievali e artisti che hanno segnato la storia. Un luogo che sa essere il giusto compromesso per ogni gusto, la cui posizione è essa stessa un compromesso tra nord e sud.

Gubbio ne rappresenta una delle essenze che rispecchia quest'anima così ricca. Tra i suoi vicoli riecheggia il tipico accento del centro Italia, dalle sue botteghe di diffonde il profumo del tartufo, nei piatti dei suoi ristoranti si ostentano pietanze tipiche della cucina povera.


COSA VEDERE

GUBBIO

Il centro storico di Gubbio si sviluppa tra diversi punti di interesse, a partire dal Teatro Romano a valle della collina fino alla Basilica di Sant'Ubaldo, che guarda la città dall'alto conservando le spoglie del Patrono.
La magnifica Piazza Grande è dominata dal Palazzo dei Consoli, diventato il simbolo della città. Qui ogni anno è possibile ammirare gli sbandieratori di Gubbio le cui bandiere sono custodite a Palazzo Bargello, poco più in basso della piazza, visitabile anche con il vostro 4 zampe. Di fronte al palazzo, perla architettonica, è possibile aggiudicarsi la "patente dei matti". Come? Basta compiere tre giri intorno alla Fontana del Bargello ed avrete acquisto questa tanto ambita riconoscenza. E se avete un cane già matto, sarà bene contento di correre intorno alla fontana insieme a voi!
Non può mancare una visita al Duomo, patrimonio artistico del centro eugubino.
Potrete visitare il centro con un simpatico giro sul trenino rosso che parte da Piazza Grande e vi farà scoprire i principali punti di interesse divincolandosi tra i vicoli della città: ovviamente i nostri pelosi sono ammessi a bordo!
Infine non mancate di visitare (almeno in esterno dato che all'interno non potrete accedere con il cane) le bellissima Basilica di Sant'Ubaldo. È possibile raggiungerla con la funivia, ma il cane deve essere tenuto in braccio perché sono di quelle aperte senza lo spazio fisico per sistemarsi con il proprio peloso. Quindi se avete un cane di taglia medio-grande armatevi di buona volontà e in mezz'oretta raggiungerete la Basilica con una passeggiata accompagnata dai cipressi.

LAGO TRASIMENO

Se siete in zona vale pena visitare il Lago Trasimeno. Questo particolare lago regala un colore molto particolare alle acque che lo formano, un verde-acqua incantevole visibile soprattutto con l'effetto del sole.
Da non perdere Castiglione al Lago, con il suo borgo a ridosso della sponda ovest. Vale una visita anche Isola Madre, raggiungibile con una barca sia da Tuoro sul Trasimeno che da Piagione. Il vostro peloso potrà salire tranquillamente pagando un onestissimo biglietto, ma è utile avere con se la museruola in caso venisse richiesta. L'Isola ospita un villaggio di pescatori e offre una piacevolissima passeggiata fino alla rocca, da cui potrete godere uno splendido panorama del lago.

CORTONA

Poco più a nord del Lago Trasimeno troverete Cortona, uno dei borghi più belli della Toscana. Qui si valica il confine regionale e come detto si lascia l'Umbria per entrare in Toscana, anche se di poco.
Passeggiate tra le stradine e ammirate le botteghe artigianali. Dal belvedere potrete ammirare le colline umbre ed il Lago Trasimeno, mentre nelle sue piazze potrete visitare stupende perle architettoniche.

 


DORMIRE

IL CASALE DEI DOTTI

Strada Compresso 3, 06133 Colle Umberto I, Perugia

Offre stupendi appartamenti all'interno di un casolare immerso nel verde e molte attività da poter fare in zona. Nei mesi caldi è possibile rilassarsi nella piscina tra gli ulivi.

AGRITURISMO LA DOGANA

Via Firenze km45 ( loc.Dogana 4 ), 06069, Tuoro sul Trasimeno

La Dogana è un antico borgo costituito da due casali antichi che sono stati ristrutturati e divisi in appartamenti. I pelosi sono ovviamente i benvenuti

AGRITURISMO TORRE MORGANA

Loc. Preggio, 297 umbertide, Perugia 06019 Italia

Agriturismo vegetariano e vegano che dispone di due camere e un appartamento. Immerso nella natura regala soggiorni per gli amanti del green.


MANGIARE

Vi consigliamo alcuni locali in cui assaporare i sapori umbri, provati e testati da Sirio

La Cresceria

Via Camillo Benso Conte di Cavour, 23, 06024 Gubbio PG

Tappa obbligatoria per assaggiare la crescia, tipica pietanza eugubina. La crescia è una sorta di focaccia o piadina fatta senza lievito da farcire a scelta, dai salumi alle verdure.

Birrificio Cortonese

Via Guelfa 16, 52044 Cortona (Ar)

Offrono i piatti della tradizione, dalla ribollita ai taglieri, con un'ottima birra artigianale. I cani sono ben accolti e coccolati.